-
loading...

TECHNOLOGY

Furrion Elysium: Il camper da 3 milioni di dollari, ma guardate gli interni

Furrion Elysium: Il camper da 3 milioni di dollari, ma guardate gli interni

TECHNOLOGY, Video
Si chiama Furrium Elysium ed è un camper extralusso su cui addirittura poter far atterrare un elicottero, il Robinson R22 . E’ lungo 14 metri, alto 4,14 m ed all’interno ha tutti i comfort degni di un albergo a cinque stelle. Ecco allora una terrazza panoramica, vasca idromassaggio (una Jacuzzi esterna) e, giusto per non farsi mancare nulla, ben tre televisori Hd da 75 pollici. Perché va bene l’avventura, ma il relax dove lo mettiamo?. Il costo? 3 milioni di dollari. fonte
Ecco L’invenzione Che Permette Di Creare Pannelli Solari… Nel Proprio Giardino Di Casa!

Ecco L’invenzione Che Permette Di Creare Pannelli Solari… Nel Proprio Giardino Di Casa!

TECHNOLOGY, Video
L'invenzione di questi due giovani studenti è nata a seguito di un'attenta osservazione dei pannelli fotovoltaici. Sorpresi in un primo momento dalle novità introdotte dalla tecnologia solare hanno poiindividuato numerosi punti deboli nei dispositivi funzionanti attraverso la luce del sole. Shawn Frayne e Alex Hornstein, grazie allo spirito critico e creativo che li contraddistingue, sono arrivati alla creazione di una piccola macchina che permette di produrre pannelli fotovoltaici molto più efficaci di quelli confezionati manualmente e dal costo notevolmente minore. Shawn e Alex hanno intenzione di rivoluzionare il business della produzione in piccola scala dei pannelli solari con il loro sistema di stampa 'fai da te'. In seguito ad un attento studio condotto sui
Il parcheggio come non lo avete mai visto:

Il parcheggio come non lo avete mai visto:

TECHNOLOGY
Spesso chi ha un'automobile si preoccupa quasi quotidianamente di mantenerla pulita e in ordine. Ma chi si trova in città e non ha un box o garage privato è costretto a parcheggiare la propria autovettura all'esterno dell'abitazione o nelle strade limitrofe. Questo comporta molti rischi, sia perché può essere rubata sia per fattori meterologici come pioggia, neve, grandine o sole cocente. In questo breve filmato si vede un'alternativa ai box, qualcosa di davvero geniale e che può essere acquistato da tutti. Nel parcheggio del condominio una persona parcheggia la propria automobile dentro una cosiddetta "custodia". Essa consiste in una mezza cupola sopra un binario che man mano si va chiudendo e forma un ambiente chiuso. La parte posteriore è di un materiale più resistente, mentre la parte
Questa Persona Disabile Non Può Salire Le Scale, Ma Guardate Cosa Avviene Premendo Il Pulsante

Questa Persona Disabile Non Può Salire Le Scale, Ma Guardate Cosa Avviene Premendo Il Pulsante

TECHNOLOGY, Video
L’eliminazione delle barriere architettoniche, ha come problema principale quello delle scale. In una città concepita per le persone in grado di camminare, tante sono le situazioni in cui un disabile viene limitato o emarginato. Questa interessante gioiello di tecnologia creato da Allgood Trio permette di offrire un totale accesso alla struttura preservando contemporaneamente l’estetica generale del palazzo.  
Un mega yacht che sembra una Batmobile: ecco Xhibitionist (VIDEO)

Un mega yacht che sembra una Batmobile: ecco Xhibitionist (VIDEO)

TECHNOLOGY
Eliporto, palco per concerti e autosalone completo di Bentley. Questi sono solo alcuni degli optional di questo yacht da sogno, che somiglia tanto a una Batmobile. L’unico “inconveniente” di Xhibitionist è il prezzo: più di 16 milioni di dollari. Se vi va condividete questo video con i vostri amici e lasciateci un commento. Vi ringraziamo per il supporto. Nel sito troverete tanti video interessanti e divertenti, potete girare le varie categorie o semplicemente andare a vedere i video che trovate tra quelli consigliati o tra i più condivisi. Buona navigazione!
L’automobile che va ad acqua. Con 5 litri fa 5mila km. L’ingegnere è italiano (VIDEO)

L’automobile che va ad acqua. Con 5 litri fa 5mila km. L’ingegnere è italiano (VIDEO)

TECHNOLOGY
Un’idea rivoluzionaria per l’intero mondo dell’automobile parte dalla nostra Italia ed è stata messa in pratica dall’ingegnere pugliese Lorenzo Enrico. Il suo scopo è quello di pensare ad un’automobile interamente alimentata ad acqua. Un sogno che appare irrealizzabile, ma per il quale il nostro inventore non si è mai arreso, anzi. Tutto inizia dalla conformazione dell’acqua stessa, costituita da un combustibile, l’ossigeno, e un comburente, l’idrogeno. Enrico cerca un metodo per estrarre l’idrogeno e utilizzarlo per una fonte di energia molto efficiente e in grado di consumare poco e di diffondere emissioni piuttosto limitate. L’uomo, nato in provincia di Lecce, decide di applicare la sua idea, denominata Hydromoving Technology, a bordo di una Nissan 370, denominata Z-Hydro proprio per le
New TI DLP could put bigger, brighter head-up displays into every car

New TI DLP could put bigger, brighter head-up displays into every car

TECHNOLOGY
  Your next car might have an augmented reality head-up display that puts navigation arrows atop the actual fork in the road and overlays icons on landmarks you’re looking for. This is the promise of a new Texas Instruments DLP chipset for HUDs that doubles the field of view and works with brighter light sources such as LEDs and lasers. Car head-up displays raise key instrument panel and center stack information to a virtual display located at the base of the windshield, and seemingly floating just above the line of the hood: speed, cruise control setting, current audio, caller ID, navigation arrow, and through-vs.-exiting lane indicators. TI’s new chipset allows some information to extend higher up and float atop POIs you’re looking for, such as the desired of two adjacent
North Korea’s Internet collapses after Sony hack

North Korea’s Internet collapses after Sony hack

TECHNOLOGY
Washington (AFP) - North Korea's Internet went dark for several hours amid rumors of US retaliation over its alleged hacking of a Hollywood studio, just as the pariah state came under attack at the UN over its rights record.     It was not clear who or what had shut down Pyongyang's web connections, but cyber experts said the country's already limited Internet went completely offline overnight from Monday to Tuesday local time. Piling further pressure on Kim Jong-Un's regime, UN members debated North Korea's brutal treatment of its huge prison population after China, its only major ally, was rebuffed in a bid to shelve the issue. US-based Internet analysts Dyn Research said Pyongyang's four online networks, all connected through Chinese telecom provider China Unicom, had b...
Who pulled the plug on North Korea’s Internet?

Who pulled the plug on North Korea’s Internet?

TECHNOLOGY
Washington (AFP) - North Korea's Internet was on the fritz for a second day Tuesday. But the US is staying silent on whether it launched a cyber attack as payback for the hacking of Sony Pictures. And in the murky world of cyber security, experts say there are several plausible scenarios for why North Korea suddenly went dark, stressing it's impossible to know exactly what happened. Did the US launch a cyber attack on North Korea? While some have been quick to make the link between Pyongyang's connectivity woes and a pledge by US President Barack Obama to retaliate for last month's Sony hack, many analysts aren't aconvinced. "It's unlikely, if only because we can't make decisions that fast," said cyber expert James Lewis, a senior fellow with the Center for Strategic and International ...