Zeppole Di Carnevale: Scoprite Come Preparare Questa Delizia Della Tradizione Italiana

0
202
Loading...
Loading...
loading...

Ogni tradizione che festeggi l’arrivo del carnevale prevede la preparazione di dolci tipici; in quella italiana, oltre alle chiacchiere (o frappe) e alle castagnole, figurano anche le zeppole.
Oggi vi spieghiamo quindi come preparare queste golosissime ciambelline fritte (diverse dalle cosiddette zeppole per la festa di San Giuseppe!).

Ingredienti:

250 gr di farina Manitoba
400 gr circa di farina 00
250 gr di latte
60 gr di lievito di birra (+ 2 cucchiai di zucchero)
2 uova
2 patate piccole
2 cucchiai di olio di girasole
Buccia grattugiata di un limone e di un arancio
1 bicchierino di Liquore Strega
1 bustina di vanillina
Un pizzico di sale
Zucchero semolato per decorare
Olio di arachidi per friggere

Iniziate mettendo a lessare le patate. In seguito mettete a scaldare il latte e aggiungete lo zucchero e il lievito.

Non appena il latte sarà tiepido, toglietelo dal fuoco e mettete il composto in una ciotola; aggiungete metà della farina manitoba e poi unite le patate, che avrete schiacciato, all’impasto.

Aggiungere la scorza degli agrumi, il bicchierino di liquore e l’olio di semi di girasole.

Incorporate a questo punta la vanillina, le uova, la restante farina manitoba e aggiungete un pizzico di sale.

Mescolate per bene e poi iniziate ad aggiungere un po’ per volta la farina 00.

Quando l’impasto non si attacca più alla ciotola, potrete passare a lavorare a mano continuando ad aggiungere la farina 00. Il risultato finale dev’essere un impasto morbido ed elastico.

Riponete la pasta nella ciotola, praticate un taglio a forma di croce e ricoprite, prima con uno strato di pellicola trasparente, poi con un panno. Mettete a riposare in un luogo caldo per 1 ora.

Trascorsa l’ora, togliete l’impasto dalla ciotola, rilavoratelo brevemente con altra farina e poi iniziate a realizzare le ciambelline. Una volta pronte, fate riposare nuovamente per qualche minuto, dopodiché sarete pronti per friggere!

Verste l’olio di arachidi in una pentola capiente e mettere a scaldare; prima di immergere le zeppole fate una prova con un pezzetto di impasto: se l’olio risulta sufficientemente caldo potrete dare il via alla frittura. Girate diverse volte le zeppole finché non saranno dorate e una volta scolate immergetele nello zucchero.

Buona merenda e buon carnevale!

Seguite il video qui sotto per rivedere ogni passaggio!

Loading...

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY