Hai mai pensato di congelare i limoni? Questa donna ci spiega il motivo per cui lo fa

0
248
Loading...
Loading...
loading...

Il limone è sempre stato uno di quegli alimenti che rimangono quando nel frigo non c’è assolutamente altro, ma è anche vero che nel momento del bisogno spesso non c’è: per fare in modo che non rimanga a marcire nel frigo e che ci sia sempre in casa un limone da utilizzare, c’è un metodo molto semplice. Avete mai pensato di congelarli? Questo agrume si presta molto bene ad essere conservato in questo modo, basterà metterli in congelatore in dei sacchetti appositi.

Ecco come conservarli e come utilizzarli quando servono.

1. Prima di tutto lavate il limone accuratamente, poi eliminate il picciolo all’estremità.

Si raccomanda si usare un limone esclusivamente biologico non trattato, e di lavarlo accuratamente in ogni caso.

2. Mettete il limone in un sacchetto adatto al congelatore.

3. Per usarlo una volta congelato dovrete grattugiarlo: per tenere ben saldo il limone indossate un guanto da forno, così non vi si congelerà la mano.

4. Quello che otterrete sarà una “granella” di limone: verrà grattugiata sia la buccia che la polpa, per questo è importante usare un frutto non trattato.

Questo è un buon modo per evitare di sprecare di limoni, e soprattutto per averne sempre uno disponibile per le preparazioni di cucina. Mettete anche voi un limone nel congelatore, vi tornerà utile!

Loading...

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY