Un livido ti è apparso dal nulla? Il tuo corpo ti sta inviando un segnale d’allarme!

0
473
Loading...
Loading...
loading...

Sappiamo che i lividi compaiono di solito quando urtiamo qualcosa o ci siamo feriti, ma qualche volta appaiono dal nulla lasciandoci perplessi. I lividi sono accumuli di sangue causati da un’emorragia interna e più avanti scopriremo le ragioni per le quali possono formarsi anche senza aver subito un trauma.

1

Infezione

L’accumulo eccessivo di tossine nel sangue o nei tessuti può causare ematomi.

Carenza nutrizionale

Se la nostra alimentazione non è corretta e non assumiamo i nutrienti necessari, iniziamo a soffrire di carenza di vitamine B, C, A, D o di acido folico. Uno dei modi in cui il nostro corpo manifesta una carenza è attraverso i lividi.

Età2

 

Con il passare del tempo la pelle si assottiglia, per cui anche lo strato protettivo che protegge i vasi capillari dai lividi si indebolisce.

Patologie del sangue

Alcune malattie provocano perdite di sangue, tra cui l’emofilia, la trombocitopenia, il lupus, la cirrosi, la leucemia o il mieloma multiplo.

Sforzo eccessivo

3

Durante l’esercizio fisico intenso i muscoli tendono a subire una tensione eccessiva, che può facilitare la rottura dei capillari con la conseguente comparsa di lividi.

Diabete

In genere chi soffre di diabete presenta sulla pelle una sorta di macchie scure. In alcuni casi queste possono essere confuse con i lividi, ma non lo sono. Sono manifestazioni del corpo che indicano resistenza all’insulina.

 

Loading...

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY