Il Braccialetto Rosso Con 7 Nodi: L’amuleto Più Potente Che Porterà Positività Nella Vostra Vita

0
1363
Loading...
Loading...

Vi sarà certamente capitato di vedere che molte persone portano un braccialetto rosso sul polso sinistro.
Tanti pensano che sia un dettaglio di moda, altri credono che sia un amuleto di protezione contro le energie negative ed è proprio così.

Il braccialetto può essere portato anche sul polso destro?

No. Deve essere portato solo sul polso sinistro (è il lato ricevente del corpo e dell’anima), attraverso di esso si realizza una connessione vitale con le energie protettive.

Origine del braccialetto rosso

L’origine del filo rosso è antichissima e sono diverse le fonti che raccontano la sua storia.

Nella cabala è un’antica tradizione quella di avvolgere un filo rosso intorno al polso sinistro e lo scopo è sempre stato quello di assorbire le energie negative.

Un filo rosso venne avvolto 7 volte attorno alla tomba di Rachele, la moglie di Giacobbe, che diede alla luce dopo molti anni e tentativi, due figli: Giuseppe e Beniamino.

Alla nascita di Beniamino ella morì e fu sepolta in terra di Israele, sulla strada tra Gerusalemme e Betlemme.

Quindi il filo rosso venne avvolto intorno al sua tomba ed acquisì poteri mistici. Successivamente venne tagliato in molti pezzi da legare al polso sinistro.

I cabalisti ritengono che cercando la Luce dei santi come Rachele, si possa utilizzare il loro influsso come aiuto. Portando un filo rosso intorno al polso sinistro, ci si può connettere con le energie protettive che aleggiano attorno alla tomba di Rachele.

In molte altre tradizioni il filo rosso protegge dai riti nefasti, attira prosperità, energia positiva e felicità.

Se siete persone sensibili e spirituali, saprete già che questo tipo di amuleto sradica la negatività e funge da promemoria per non giudicare e non inviare energia negativa agli altri.

Perché 7 nodi?

Il braccialetto è legato a una sequenza di sette nodi, ognuno dei quali simboleggia una dimensione spirituale che si infonde nella nostra realtà.

Ecco come fare per annodare in modo corretto il filo rosso intorno al polso sinistro ed ottenerne i benefici:

Il filo dovrà essere di pura lana ed acquistato esclusivamente per questo scopo.

Chiedete ad una persona a voi molto cara e vicina di annodarvi il filo rosso.

Il braccialetto dovrà portare 7 nodi e per ognuno di essi, la persona dovrà pensare a cosa desidera attirare nella vostra vita.

Annodarlo con fiducia e positività, in modo che la positività arrivi finalmente nella vita di chi possiede il braccialetto rosso.

Cosa accade quando il braccialetto si spezza

Il braccialetto si spezzerà quando avrà attratto sufficiente energia negativa.
Interpretate positivamente questo segnale!

Cosa ne pensate? Conoscevate la storia di questo amuleto?
Condividetela con i vostri amici, lo apprezzeranno!

Loading...

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY