Come eliminare il muco dalla gola

0
418
Loading...
Loading...

Avere la gola piena di muco può diventare una condizione che genera molto fastidio e frustrazione alla persona colpita se non si agisce di conseguenza. Il catarro, tra le varie cause scatenanti, potrebbe essere il risultato di un’allergia o dell’influenza stagionale. In ogni caso, questa fastidiosa condizione è un qualcosa di cui tutti desiderano sbarazzarsi al più presto. Mentre attendi che la natura faccia il suo corso, prova ad agevolarla e a ridurre il catarro con questi semplici rimedi. Continua la lettura di questo articolo di imparaCOME se sei interessato a scoprire come eliminare il muco dalla gola.

Passi da seguire:
1
Soffia regolarmente il naso, anche quando non senti il bisogno di liberare i condotti nasali. Mantenere le narici libere impedisce che il muco si accumuli in gola. Non utilizzare per troppo tempo lo stesso fazzoletto, cambialo spesso per evitare che i germi tornino a contatto con il tuo corpo.

img_164_ins_310_600x

 Sciogli in un bicchiere d’acqua tiepida mezzo cucchiaino di sale. Mescola bene e fai più volte al giorno dei gargarismi con questa soluzione. L’acqua salata aiuta a fluidificare il muco, favorendone l’espulsione. Non ingoiare la soluzione, potrebbe disidratare l’organismo. Quando hai finito, sputa l’acqua salata nel lavandino e fai dei gargarismi con dell’altra acqua per rimuovere i residui di sale. In alternativa al sale, puoi anche usare la salvia o l’eucalipto.

img_164_ins_311_600x

3 Per eliminare il muco dalla gola, prendi del miele, aggiungi dello zenzero in
polvere
e mischia bene. Assumi un cucchiaino di questo composto più volte al giorno.
Ancora più efficace come rimedio naturale è utilizzare il Miele di Manuka.

4d

4   Non mangiare prodotti lattiero-caseari. Consumare latte, gelati e latticini in genere aumenta la naturale produzione di muco. L’assunzione di questi alimenti porta alla produzione di muco molto denso che si attacca alla gola. Evita, quindi, il latte e i suoi derivati dalla dieta per alcuni giorni, fino a che la situazione non sarà migliorata ed avrai eliminato il muco.

5c

Smetti di fumareo quantomeno cerca di ridurre considerevolmente. L’inalazione di fumo può irritare la gola ed il naso e far aumentare la produzione di muco. Eliminando o diminuendo il fumo, potrai subito notare la differenza.

6x

Per eliminare il muco alla gola è fondamentale rimanere idratati tutto il giorno, in modo tale che il muco non possa rimanere attaccato seccandosi nella nostra gola. Bevi almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno ed evita i latticini poiché tendono a stimolare le tonsille. Oltre all’acqua fredda, bevi dei brodi di pollo caldi oppure altri brodi leggeri. Inoltre, forse il rimedio migliore di tutti è bere un tè caldo con l’aggiunta di miele (che protegge la gola) e di limone (che scioglie il muco).

7c

Anche il vapore è un alleato per eliminare il muco dalla gola. Fai bollire dell’acqua in un recipiente grande, mettiti un asciugamano sulla testa, e inala il vapore rilasciato dall’acqua. Questo ti aiuterà a sciogliere il muco. Raggiungerai un effetto ancora migliore se lasci sciogliere del tè o una camomilla nell’acqua. In alternativa, anche una doccia calda genererà calore in vapore che potrà aiutarti nell’eliminazione del catarro.

Un altro rimedio per il catarro sono i cibi speziati che aiutano la tua gola a liberarsi dal muco. Particolarmente indicati sono:

peperoncini;
salsa wasabi;
rafano;
zenzero;
aglio.

8d

Una soluzione rapida, ma purtroppo non altrettanto deliziosa per eliminare il muco dalla gola è bere un paio di cucchiaini di aceto di mele, seguiti da un bicchiere d’acqua. Per diminuire il cattivo sapore dell’aceto, accompagnalo con del pane tostato, anch’esso un buon metodo per rimuovere il catarro dalla gola.

Se vuoi saperne di più su questo miscuglio ti consigliamo di leggere anche come consumare l’aceto di mele.

9d

10  Ricordati inoltre che non è una buona abitudine quella di ingoiare il muco, in quanto facendo ciò, il catarro continuerà a circolare nel corpo. Inoltre, quando tossisci, cerca di farlo delicatamente per non irritare la gola. Se senti di avere del catarro in bocca, cerca sempre di espellerlo, pertanto è opportuno che tu sia munito sempre di fazzoletti di carta.

11
Se sei un amante delle erbe, puoi cospargerti la parte superiore del petto con un olio al quale aggiungerai olio essenziale d’eucalipto. Può verificarsi che inizierai a tossire di più nell’immediato, ma dopo ti sentirai meglio perché il tuo corpo inizierà a eliminare il muco dalla gola. In questo articolo ti spieghiamo come fare da solo l’olio d’eucalipto.

img_164_ins_73504_60x0

12 
In questo articolo abbiamo visto tanti metodi per eliminare il muco dalla gola, ma se tutte queste misure che ti abbiamo elencato non servono a ridurre il catarro, ti consigliamo di rivolgerti al medico. Lo specialista ti proporrà un trattamento più forte grazie alla somministrazione dimedicine e di una adeguata terapia.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Noi non siamo medici quindi non possiamo darle consigli più di quanto ha già fato l’otorino. Le consigliamo di andare dal dottore e di fare una visita più specifica.

 

 

Loading...

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY